«Entrare a fare parte della Segreteria nazionale del Pd guidato da Enrico Letta è un onore, una piacevole sorpresa e un impegno da onorare con serietà, per il Paese e per la Toscana»: con queste parole l’onorevole Susanna Cenni ha accolto la nomina arrivata dal neosegretario del Partito Democratico.

 

Letta, che aveva appena nominato i due vicesegretari Irene Tinagli e Peppe Provenzano, ha dunque ufficializzato oggi i componenti della sua squadra: 16 nomi, 8 uomini e 8 donne, e tra questi entra anche l’onorevole Cenni.

 

Susanna Cenni assume la delega alle Politiche agricole, alimentari e forestali – un tema di cui si occupa da sempre e sul quale può mettere a frutto e a disposizione la lunga esperienza maturata prima nel Governo Toscano e poi in Commissione alla Camera e come responsabile del Dipartimento Agricoltura del Pd con Zingaretti.

 

«Accompagnare l’agricoltura nel percorso di transizione ecologica e digitale, sostenere la qualità del lavoro e delle produzioni, affrontare la sfida del Green Deal e dell’innovazione, rafforzare il ruolo delle donne e delle giovani generazioni ed ancora le nuove relazioni tra aree urbane e rurali, la lotta contro la povertà alimentare: rappresentano temi con cui accompagnare il programma del segretario Letta per cambiare il Pd ed il Paese», afferma l’onorevole Cenni.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *