“A Ponsacco, Pontedera e San Miniato hanno vinto tre candidati forti e progetti concreti”

“Un tris di successi, dopo le vittorie di quindici giorni fa, che rilancia il centrosinistra, il Partito democratico e crea le condizioni, anche nel territorio Pisano, per la costruzione della sinistra che serve alla Toscana e all’Italia. A Francesca Brogi, confermata Sindaco nonostante i mesi caratterizzati da attacchi continui da parte della Lega, e grazie alla sua buona azione di Governo, a Matteo Franconi e Simone Giglioli, che inaugurano il loro ruolo di Sindaco, vanno i miei complimenti e i miei sentiti auguri di buon lavoro”. Susanna Cenni, deputata del Pd del collegio e vicepresidente della Commissione agricoltura commenta la triplice vittoria ai ballottaggi delle amministrative di ieri, domenica 9 giugno, che hanno portato alla conferma di Francesca Brogi come prima cittadina di Ponsacco e all’elezioni di Matteo Franconi a sindaco di Pontedera e di Simone Giglioli a sindaco di San Miniato.

“Sono tre successi importanti – sottolinea Cenni che, alle ultime elezioni è stata eletta nel collegio pisano – che ci fanno guardare al futuro con speranza e con i giusti stimoli per continuare un percorso di crescita di queste comunità. Sono tre successi significativi anche dal punto di vista politico, che raffreddano gli animi di un centrodestra che ha condotto una campagna elettorale in maniera aggressiva, sbandierando il consueto corredo di slogan ‘anti’. A vincere invece sono stati progetti ‘per’. Progetti seri e credibili: per Ponsacco, per Pontedera e per San Miniato. Ai tre sindaci e alle loro comunità va il mio in bocca al lupo per il futuro”.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *