#Agorà: il cibo è un diritto, non solo un bisogno

Sono state tre ore di confronto e di ascolto, tante e tanti gli intervenuti alla Agorà sui temi del cibo e della povertà alimentare. Hanno partecipato il Ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli, il Ministro del Welfare Andrea Orlando il Segretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta, il vicedirettore della FAO Maurizio Martina, gli amministratori locali di Roma, Milano, Bari e della Toscana – tra cui la sindaca di Empoli e responsabile welfare del PD, Brenda Barnini – e il professor Angelo Riccaboni per il gruppo di lavoro ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Si parla ancora troppo poco di povertà alimentare, dobbiamo partire dal principio per il quale ognuno ha diritto ad un pasto sano, equilibrato e sostenibile. Per contrastare questo fenomeno serve monitoraggio, serve un insieme di azioni, servono più risorse, serve un Piano Nazionale per il cibo. Un bel momento di partecipazione e scambio, grazie al progetto delle Agorà Democratiche, laboratorio di democrazia partecipativa inedito, dal quale nascono discussioni e progetti concreti, per scrivere insieme l’agenda politica del centrosinistra.

CLICCA QUI per risentire l’Agorà

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *