Al via la Conferenza delle Donne

Il Partito Democratico ha lanciato la Conferenza delle donne, alla quale potranno partecipare e aderire non solo le iscritte al partito, ma tutte coloro che vogliono impegnarsi e rimettere attraverso partecipazione, discussione, iniziative, il ruolo della donna al centro.
E’ lo statuto del Partito Democratico a prevedere la conferenza delle donne come organizzazione autonoma rispetto al partito, il 18 giugno scorso è stato approvato il regolamento e fino al prossimo 30 settembre sono aperte le iscrizioni.
Dopo la chiusura del tesseramento la Conferenza delle donne si organizzerà a livello territoriale (comunale o provinciale), a livello regionale e, infine, a livello nazionale, con una Assemblea che eleggerà la sua portavoce a ottobre.

Per scaricare il modulo clicca  qui

Per leggere il manifesto d’intenti della Conferenza delle Donne Democratiche clicca qui

Per scaricare il regolamento per l’elezione della Portavoce “Pro tempore” della Conferenza nazionale delle donne Democratiche clicca qui

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *