#Calci: dopo il fuoco, impegni per gli olivicoltori ed il territorio

 

La visita che ho svolto martedì 2 ottobre sui luoghi dell’incendio nel pisano, assieme a Dino Scanavino e agli agricoltori locali, è stata una occasione per vedere da vicino il disastro prodotto dal rogo dello scorso settembre. Adesso occorre sostenere le comunità colpite e gli agricoltori che hanno perso ettari di olivi in molti cari secolari. La scorsa settimana il Governo ha risposto a una mia prima interrogazione urgente, ma nel frattempo ho depositato una risoluzione e il 22 ottobre la Commissione Agricoltura della Camera si recherà a Calci per incontrare istituzioni, agricoltori, organizzazioni agricole e competenze dell’Università di Pisa per supportare il lavoro dei prossimi mesi.

Clicca qui per la risposta alla mia interrogazione in commissione.

Clicca qui per il testo della risoluzione.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *