#CasoRossi: insediata la Commissione d’inchiesta

Dopo il via libera della Camera dello scorso 11 marzo e alcuni rinvii, si è insediata ieri la Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di David Rossi, ex capo della comunicazione del Monte dei Paschi, morto dopo essere precipitato dalla finestra del suo ufficio in Banca il 6 marzo 2013. Con 14 voti favorevoli abbiamo eletto presidente Pierantonio Zanettin (Forza Italia), mentre i vicepresidenti saranno Marco Lacarra (PD) e Luca Migliorino (Movimento 5 Stelle) eletti con 7 voti ciascuno.

Adesso gli uffici si struttureranno con i consulenti (in genere competenze delle forze dell’ordine e della Magistratura), si programmeranno lavoro, acquisizione di materiali, documentazioni, e si avvierà il lavoro di indagine. La volontà di tutti quanti è quella di approfondire i lati ancora non chiari e consegnare un lavoro utile e condiviso alla città e alla famiglia. Questo deve essere lo spirito di lavoro in una Commissione di inchiesta: lavorare senza preconcetto e senza verità precostituite, con equilibrio e sobrietà.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *