“Chi c’è dietro all’immobile privato di via Rospicciani?”. Lo chiedono i deputati Pd del collegio Cenni, Ciampi e Ceccanti  

“Chiarezza sull’immobile al centro di un contenzioso con il Comune di Ponsacco, passato da un fallimento e oggi con titolarità non chiara. Immobile che nonostante i vari punti interrogativi, da anni puntualmente è sbocco per famiglie oggetto di sgombero da altri comuni.” È quanto chiesto dai deputati del Pd Susanna Cenni, Lucia Ciampi e Stefano Ceccanti al Ministro dell’Interno Matteo Salvini in un’interrogazione.

“Dopo Natale abbiamo partecipato alla conferenza stampa organizzata dalla sindaca Francesca Brogi, all’indomani dello sgombero di famiglie con bambini del campo rom deciso, senza alcuna condivisione dalla sindaca di Cascina, Susanna Ceccardi. Una decisione che senza alcun preavviso ha contribuito alla determinazione di difficoltà della collega e del Comune vicino nell’organizzazione dei servizi necessari, a partire dai bambini – proseguono i tre onorevoli – Non vogliamo tornare sul tema, già sufficientemente sviscerato dalla sindaca e oggetto di confronto pubblico, ma ricordiamo e sosteniamo la necessità di attivare strumenti di coordinamento tra i sindaci nella gestione di emergenze come quella in oggetto. Ciò che oggi sottoponiamo con forza all’attenzione del Governo e delle autorità competenti è la richiesta di trasparenza sulla proprietà e la titolarità di un immobile che entra sempre prontamente in campo in contesti come quello di fine anno”.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *