#CongressoPD, verso il 2019

Il Pd ha bisogno di cambiare. Su questo, dopo la sequela di “scoppole” elettorali e referendarie prese negli ultimi mesi, non c’è dubbio. Io credo che questo cambiamento abbia un nome e cognome e un popolo. Il nome è quello di Nicola Zingaretti, il popolo è quello fatto da donne e da uomini che vivono e sfidano la crisi di questo nostro Paese. E che vogliono ripartire ridefinendo identità, valori. Il Pd che vorrei è questa comunità che torna a pensare e progettare, che cambia la sinistra per costruire l’alternativa a populismi e sovranismi. Spero che il percorso congressuale del Pd sappia valorizzare e sviluppare queste aspirazioni. Ne riparleremo, per ora vi lascio, come approfondimento, il documento di SinistraDem pubblicato dall’Huffington Post che, con Gianni Cuperlo, riassume i motivi del sostegno a Nicola Zingaretti come nuovo segretario del Pd.

Se volete dare la vostra adesione al documento potete farlo inviando una mail all’indirizzo segreteria@susannacenni.it

Be Sociable, Share!

    One thought on “#CongressoPD, verso il 2019

    1. I have observed in the world these days, video games include the latest trend with children of all ages. Occasionally it may be not possible to drag your kids away from the video games. If you want the best of both worlds, there are plenty of educational video games for kids. Great post.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *