Covid-19: 4,3 miliardi ai Comuni e 400 milioni per la spesa

Sabato sera il Presidente del Consiglio ha annunciato, assieme al Ministro Gualtieri e al Presidente di Anci De Caro un nuovo importante provvedimento il DPCM ((20A01920) (GU Serie Generale n.83 del 29-03-2020)) interviene stavolta a sostegno ai Comuni, i cui bilancio sono messi a dura prova, e di tutti coloro che hanno difficoltà nell’accesso ai beni di prima necessità. 4,3 miliardi ai Comuni per l’emergenza alimentare distribuiti in base alla popolazione e all’indice di povertà ai Comuni italiani, cui si aggiungono con ordinanza della protezione civile, 400 milioni erogabili come buoni spesa, come ulteriore anticipo ai comuni con il vincolo di destinarlo alle persone che hanno difficolta per fare la spesa. Mentre le mafie soffiano sul fuoco della crisi economica e sanitaria invitando alla rivolta ed all’assalto dei supermercati, si mette in campo un altro provvedimento concreto.

Qui potete rivedere il video della conferenza stampa del Premier Conte e del Ministro Gualtieri.

Clicca qui per saperne di più sul Dpcm del 28 marzo.

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *