#DecretoFiscale, quel pasticciaccio brutto in salsa gialloverde

Il governo gialloverde, in pochi mesi, ha portato l’Italia sulla strada della recessione. L’aumento della disoccupazione è uno dei tanti campanelli d’allarme che risuonano sul nostro Paese. In questo contesto nei giorni scorsi è passato il decreto fiscale, ignorando completamente tutte le proposte di modifica avanzate dal Partito democratico. Un decreto fiscale dove manca la politica fiscale. Così come la ‘pace’ fiscale, sbandierata ai quattro venti in campagna elettorale. E la riduzione delle tasse? Niente. Torna invece lo strumento del condono. Insomma, questo decreto è un drammatico pasticcio che, oltre a non affrontare i problemi degli italiani mette in difficoltà chi, in questo Paese, vuole vivere e lavorare onestamente. Per approfondire potete scaricare il dossier del testo approvato alla Camera e le modifiche apportate al Senato. Qui, invece, trovare l’approfondimento del gruppo Pd.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *