#FestaPDSiena: alla Festa de L’Unità, per ritrovare i nostri valori

“Da dove ripartire? Dai nostri valori”. Sono parole di Maurizio Martina, neo segretario nazionale del Partito democratico che questa sera aprirà la Festa provinciale del Pd senese a Ponte a Tressa. E quali sono i nostri valori? Dove si trovano? Molti di essi sono cresciuti proprio nelle Feste de L’Unità, che, negli anni, hanno rappresentato un laboratorio di idee, di democrazia, di educazione al confronto, di crescita verso un’Italia con lo sguardo rivolto al progresso e allo sviluppo. Partire, e ripartire dal basso, significa partecipare ed essere protagonisti attivi del nostro rilancio. Anche nelle Feste de L’Unità. Dopo la cena con il segretario Martina, venerdì 27 luglio parleremo di governo del territorio, di infrastrutture, di urbanistica. Lo faremo con Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale alle infrastrutture e Simone Bezzini, consigliere regionale. Il futuro del sistema sanitario sarà al centro del dibattito di sabato 28 luglio, che sarà coordinato da Alessio Pianigiani, della segreteria provinciale, e vedrà la partecipazione di Stefano Scaramelli, presidente della Commissione sanità e politiche sociali del consiglio regionale, Maria Giovanna Damato, staff della direzione sanitaria e Simonetta Scanciani, direttore Po Valdelsa. Da sempre abbiamo vissuto la politica e le nostre Feste con spirito di condivisione e convivialità. Per questo l’appuntamento di Ponte a Tressa avrà anche la sua parte dedicata alle cene, al ballo, alla musica. Insomma a ciò che ci tiene uniti, accanto al grande amore per la politica. Qui trovate il programma completo della Festa. Vi aspettiamo.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *