#InAula: misure importanti per contenere la diffusione della peste suina

La Camera ha dato il via libera al decreto-legge con misure urgenti per arrestare la diffusione della peste suina africana che era già stato approvato da Senato: un passo importante che va nella giusta direzione per preservare dalle insidie della peste una parte significativa del nostro patrimonio suinicolo.

Il virus è stato riscontrato, nei mesi scorsi, in Piemonte e Liguria ed è, dunque, urgente intervenire immediatamente per evitare che si propaghi in modo massiccio e metta a rischio interi allevamenti suinicoli, l’intera filiera e il reddito di non poche famiglie, oltre che la fruibilità dei boschi e tutte le attività ad essi collegate.

Il provvedimento approvato, dunque, introduce misure urgenti finalizzate all’eradicazione della malattia nei cinghiali e per prevenirne l’introduzione nei suini da allevamento, eventualità che potrebbe causare danni rilevanti non solo agli allevatori, ma anche a un tessuto economico molto più consistente che dalla lavorazione delle carni suine trae sostentamento.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOSSIER

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *