#InAula: piccoli comuni sì al terzo mandato

Via libera della Camera alla legge sul terzo mandato per i sindaci e sulle semplificazioni amministrative nei comuni fino a 5.000 abitanti. Nessun voto contrario per una richiesta che era stata avanzata anche da Anci, è dunque prevista la possibilità di un terzo mandato consecutivo per i comuni fino a 5.000 abitanti, fino ad oggi era possibile soltanto negli enti sotto i 3.000 abitanti. Inoltre è prevista una semplificazione contabile che prevede l’eliminazione per questi Enti dell’obbligo di effettuare il controllo di gestione attualmente previsto e molto gravoso per le piccole realtà.

Alcune importanti novità per i Sindaci saranno poi contenute nella Legge di Bilancio 2022, a partire dall’adeguamento delle indennità.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL TESTO

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *