#InAula: verso le ultime riaperture

È stato approvato il decreto-legge n. 52 del 2021 che ci accompagna verso un possibile ritorno alla normalità. Con tale decreto, infatti, lo stato di emergenza viene prorogato fino al 31 luglio, ma al contempo vengono progressivamente scandite tutte le riaperture. In linea con l’obiettivo di contrastare la pandemia, ma anche e soprattutto con la necessità di rilanciare il Paese, dunque, il testo contiene una serie di misure che permettono la ripresa di attività economiche e sociali, possibile grazie a un rallentamento dei contagi e al successo della campagna di vaccinazione.

Le riaperture riguardano le regioni che si trovano in zona gialla e comprendono attività commerciali e centri commerciali, spettacoli aperti al pubblico ed eventi sportivi, musei, istituti e luoghi della cultura, piscine palestre ed impianti sciistici, centri sociali e culturali ricreativi.

Il testo è stato inoltre integrato con disposizioni che vedono le riaperture delle RSA, una misura davvero importante: finalmente i familiari potranno riabbracciare i loro cari che sono ospiti in queste strutture.

CLICCA QUI per leggere il Dossier

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *