#Kabul: servono solidarietà, accoglienza e integrazione

In Aula si è svolta l’informativa dei Ministri Di Maio e Guerini sul dramma afghano , il Partito Democratico condivide totalmente il piano di accoglienza e integrazione predisposto. Il 28 agosto con la conclusione del ponte aereo sono arrivati in Italia 5.000 profughi e attraverso le altre rotte arriveranno molti altri, per questo è fondamentale la mobilitazione del governo insieme ai comuni, alle regioni e alle associazioni del territorio per favorire l’accoglienza, che è per noi un dovere.

Il PD dopo una riunione straordinaria della segreteria nazionale allargata ai rappresentanti dei Gruppi parlamentari, ha deciso di avviare una serie di iniziative, una mobilitazione di tutti gli iscritti e le iscritte per una sottoscrizione pubblica per raccogliere le donazioni dei singoli cittadini, una raccolta fondi alla quale sono chiamati a impegnarsi per primi dirigenti, parlamentari e consiglieri regionali del PD.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *