LA GLOBALIZZAZIONE E LA FINE DEL SOCIALE

La globalizzazione e la fine del sociale
Alain Touraine, Il Saggiatore, 2008.

…proprio un libro da spiaggia non è…ma lo segnalo, perché credo che molti, come me , si interroghino sulle ragioni di tanta disgregazione attorno a noi, nelle categorie e nell’atteggiamento individuale. Lo sto ancora leggendo, ma lo trovo interessante per ognuno di noi a trovare le possibili risposte. Touraine ci spinge a ragionare ed a trovare nuove categorie del ragionamento e di analisi da cui ripartire. L’ultimo capitolo “Una società di donne” è interessantissimo e forse ci da uno spiraglio.

Be Sociable, Share!

    1 commento


    1. questo libro lo comprerò e lo leggerò, perchè le poche parole lette qui e sul sito del Saggiatore, mi confermano quanto indistintamente percepisco da tempo.
      quando lo avrò finito di leggere mi farà piacere commentarlo con te e con chi lo avrà letto.
      ciao catia

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *