#MercatoneUno: prosegue il presidio dei lavoratori

 

Prosegue il presidio permanente dei lavoratori davanti al punto vendita Mercatone Uno di Colle di Val d’Elsa. La mobilitazione va avanti ormai da settimane, sostenuta dalle principali organizzazioni sindacali e appoggiata da tanti cittadini valdelsani e dalle istituzioni. Ho seguito la vicenda fin dalle prime ore, incontrando i rappresentanti di Filcam e Cgil Valdelsa Mariano De Gioia e Cesare De Sanctis, e facendo più volte visita al presidio, presentando un’interpellanza urgente che spero ottenga presto una risposta da parte del Ministro Luigi De Maio. Intanto, in attesa degli incontri che si terranno il 22 e il 29 giugno, i dipendenti hanno lanciato una petizione, con la quale si chiede all’amministrazione comunale colligiana di continuare in quel luogo la vendita della categoria merceologica trattata dal Mercatone Uno (cosa potrebbe non accadere, visto che il negozio di Colle è uno di quelli passati alla Cosmo Spa, che si occupa di abbigliamento, calzature e pelletteria). Ho firmato lunedì scorso e invito tutti quanti a far visita ai lavoratori in presidio e a sottoscrivere la petizione.

 

 

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *