Milleproroghe, Cenni (Pd):”Permettere agli enti locali di rimanere all’interno delle aziende termali in salute”

“Il wellness tourism è un settore sempre più in crescita nel nostro Paese e le aziende termali rappresentano un asset strategico per lo sviluppo dell’economia dei territori. Lo sappiamo bene in provincia di Siena, dove il polo termale integrato, costituito dalla fusione tra le Terme Antica Querciolaia e le Terme di Petriolo, ha visto sempre di più crescere le sue performance economiche facendo segnare buoni livelli occupazionali e bilanci in utile non indifferenti per un’azienda a maggioranza pubblica. Proprio per tutelare e garantire la presenza degli enti pubblici nelle aziende termali, ho depositato un emendamento al Decreto Milleproroghe per permettere che comuni e province continuino a far parte di quelle aziende termali sane e in crescita. Una condizione che potrà solo che far bene alle casse pubbliche e alla qualità dei servizi, visto che la presenza delle istituzioni potrà sicuramente essere una garanzia ulteriore per la gestione trasparente e virtuosa oltre che per il potenziamento dei servizi offerti a cittadini e turisti”.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *