#NoVax: atti vandalici gravi e irricevibili

Si sono moltiplicati, nei giorni scorsi, le proteste nei confronti del green pass. Proteste che sono spesso sfociate in atti vandalici, minacce e sabotaggi nei confronti dei centri vaccinali e anche di operatori sanitari o personaggi pubblici che si sono esposti e impegnati in prima linea nel sostegno alla campagna vaccinale. Uno degli ultimi episodi di atti vandalici per mano dei no-vax ha colpito addirittura un hub vaccinale, quello di Certaldo. Sono comportamenti gravi e inaccettabili, che vanno condannati con forza.

CLICCA QUI per leggere la mia nota

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *