#PartitoDemocratico: le priorità dell’autunno

È stato lo stesso segretario del Pd, Enrico Letta – in un intervento pubblicato all’inizio di agosto su La Repubblica – a chiarire le due missioni prioritarie su cui decidere in autunno (che sono complementari e NON alternative tra loro): la gestione della vicenda MPS e il distretto europeo sulle Scienze della Vita (a valere su risorse Next Generation Eu attraverso PNRR).

Sulla questione di MPS la posizione PD è chiara e si articola, sostanzialmente, in 4 punti: tutela posti di lavoro, salvaguardia marchio e unità del gruppo (evitando il cosiddetto  “spezzatino”), centralità di Siena, ruolo dello Stato. Quanto agli errori del passato (che, è bene ricordarlo, sono stati errori di sistema e non solo della sinistra) l’impegno è quello di rafforzare un processo di autocritica onesta e a stimolare un cambiamento radicale. 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVENTO COMPLETO

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *