Agroalimentare, contro il falso ‘made in Italy’ è urgente trovare una soluzione condivisa

18 miliardi di euro. È questo il giro d’affari della contraffazione di prodotti ‘made in Italy’ nel settore agroalimentare: dai pomodorini tunisini venduti per siciliani al pecorino sardo fatto in Romania, e la lista sarebbe lunghissima. Le proteste di questi giorni sono legate anche a questo: i produttori lamentano danni ingentissimi dovuti alla pirateria agroalimentare, […]

Continua a leggere

Siena, per la ‘cittadella del gusto’ in Fortezza serve un’idea imprenditoriale creativa ed originale

L’idea di una cittadella dei sapori – o magari del gusto – all’interno della fortezza medicea, lanciata nei giorni scorsi dal Corriere di Siena, mi sembra una buona idea, purché davvero la si realizzi in un’ottica imprenditoriale, con tratti di originalità e senza replicare iniziative già esistenti. Non c’è dubbio che i locali della fortezza, dal […]

Continua a leggere