#TerrediSiena: bonus terme premia un’eccellenza secolare

Il Bonus terme è diventato realtà e conferma, in qualche modo, l’eccellenza secolare del nostro territorio nel campo della salute e del benessere. Sono ben 13, infatti, le strutture toscane accreditate e, tra queste, cinque sono in provincia di Siena: qui turisti, visitatori e utenti termali potranno spendere il bonus, con un tetto massimo di 200 euro a persona e senza limiti legati al reddito. Le strutture “senesi” sono a Chianciano Terme, due a Rapolano Terme, Montepulciano e San Casciano dei Bagni e rappresentano una opportunità per promuovere non solo il turismo termale, ma l’intero sistema ricettivo e produttivo locale che necessita di essere sostenuto dopo la grave crisi causata dalla pandemia.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *