#TerrediSiena: Gsk, l’unità dei lavoratori fondamentale per crescere ancora

 

Gsk è una realtà importantissima per il nostro territorio. Importante per il peso che ricerca e produzione di vaccini rappresentano in Toscana e nella nostra Provincia. Tanti lavoratori e figure apicali di eccellenza mondiale, come Rino Rappuoli. In questi mesi si è aperta una discussione tra azienda e lavoratori che è giunta al 9 gennaio con una l’ipotesi di accordo che ha bypassato RSU e che non è stata sottoscritto dalla Cgil, sindacato di maggioranza. Gli accordi aziendali sono fondamentali, può essere comprensibile che restino differenza tra le sigle, ma la divisione tra lavoratori non è mai una buona cosa per una azienda, soprattutto quando si parla di migliaia di lavoratori interessati. È ovvio che la materia è riservata alle parti, ma con Simone Bezzini, in un comunicato congiunto, abbiamo ritenuto di incoraggiare ogni sforzo per ricomporre differenze e divisioni, nell’interesse dei lavoratori, dell’impresa, e di un territorio che crede nelle possibilità di ulteriore sviluppo del settore e dello stabilimento senese.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa.

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *