Verso il Congresso: lunedì 13 marzo Andrea Orlando a Siena

 

Si terrà lunedì 13 marzo alle ore 17.30 presso la Saletta dei Mutilati, in Viale Cesare Maccari, a Siena il primo incontro con Andrea Orlando. L’iniziativa, organizzata dall’onorevole del Pd Susanna Cenni e dal consigliere regionale Simone Bezzini, vedrà la presenza a Siena del candidato alla segreteria del Partito democratico per presentare e discutere le linee politiche programmatiche con cui si è candidato alla segreteria nazionale.

“Già nei giorni scorsi abbiamo registrato attenzione,  grande partecipazione alla prima occasione di incontro promossa a Fontebecci e assistito alla crescita di adesioni alla piattaforma programmatica – hanno spiegato Susanna Cenni e Simone Bezzini – Tra gli aspetti più convincenti c’è  la determinazione di Andrea Orlando nel lavorare per ricomporre il Paese e ricostruire il Pd, rilanciando il progetto di un ‘Partito-Casa’ che sia ospitale di differenti culture e provenienze.”

“Mentre prosegue il percorso verso il Congresso – spiegano i due democratici – nel nostro territorio si terrà un nuovo importante momento di confronto che vedrà la presenza a Siena di Andrea Orlando, Ministro della Giustizia e candidato alla segreteria nazionale del Pd”.”Anche in questo caso l’incontro sarà l’occasione per riflettere insieme su temi reali come il lavoro, le disuguaglianze e un nuovo modello di sviluppo per uscire da una crisi senza precedenti – proseguono Cenni e Bezzini –  Il nostro auspicio è che queste settimane possano, con la pacatezza che contraddistingue Andrea, essere un momento utile per lavorare insieme alla ricostruzione di una vera comunità, capace di ricostruire un rapporto forte con i cittadini e tornare a essere vero motore di cambiamento. Siamo convinti che con Andrea si possano veramente ridurre le distanze tra la politica e il Paese reale. L’incontro di lunedì a Siena, infatti, sarà un ulteriore momento per ascoltarci, guardandoci negli occhi  e unire così nuove sensibilità, conoscenze e capacità al Pd e al suo progetto.”

Be Sociable, Share!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *