Sabato parte “Radio Scarpa”: appuntamenti a Staggia e Bellavista

Mentre continuano gli incontri mirati e si preparano i tavoli tematici che il prossimo 9 marzo, alla Pubblica Assistenza, inizieranno a costruire il programma della città Futura, inizia il nostro tour di ascolto nei luoghi della città e del territorio.

Questo sabato, dunque, parte “Radio Scarpa”, un modello di incontro reale nelle strade di Poggibonsi, in cui i cittadini avranno l’occasione di parlare e confrontarsi con la candidata. E prende il via da due frazioni che da tempo soffrono un disagio dovuto all’interruzione della viabilità con la chiusura del ponte sulla Cassia: “Radio Scarpa” sarà, infatti, alle 10 a Staggia nell’area parcheggio davanti alla Coop in via Romana e, alle 15, a Bellavista con appuntamento al centro anziani in via Austria.

La scelta di partire proprio da Staggia e Bellavista nasce dalla precisa volontà di ricucire il rapporto della città con quelle frazioni che, per motivi diversi e con necessità diverse, hanno bisogno di attenzione. È necessario dare ascolto alle istanze di cittadini e intere comunità che da tempo vivono situazioni complesse.

Pur nelle loro differenze e specificità storiche e sociali, infatti, Staggia e Bellavista sono frazioni accomunate oggi dal forte disagio sofferto a causa dell’interruzione del ponte sulla Cassia e a quel disagio, sentito da cittadini e attività economiche, è giusto dare ascolto e risposta, valorizzando le potenzialità che esistono in entrambi i territori.

Le due frazioni sono diverse, ma complementari soprattutto nella difficoltà di un momento che sta mettendo a dura prova il commercio di prossimità. Sono entrambe realtà che necessitano di attenzione, di valorizzazione e di cura: una cura non solo delle “cose” ma anche e soprattutto del grande potenziale umano fatto di realtà associazionistiche che hanno mantenuto e continuano a mantenere vivo il tessuto sociale.

Quelle a Staggia e Bellavista saranno solo le prime tappe di questo tour di ascolto. Già dalla prossima settimana, infatti, “Radio Scarpa” tornerà a camminare in città, nei diversi quartieri, partendo dai luoghi percepiti come meno sicuri: queste passeggiate saranno occasioni per osservare, incontrare persone, ascoltare le fragilità, raccogliere sollecitazioni, idee, critiche.

Tu sti gli appuntamenti in calendario saranno aggiornati anche sul sito!

<< TUTTI GLI ARTICOLI