Il Pd senese davanti ad una scelta. Con Niccolò a sostegno del suo progetto

La fase congressuale del Partito democratico senese è aperta, attraverso gli appuntamenti dei circoli eleggeremo il segretario provinciale; i segretari delle trentasei unioni comunali; i segretari dei 136 circoli presenti nel territorio; l’assemblea provinciale; le assemblee comunali ed i direttivi di circolo. Un passaggio di grande ricambio. Riccardo Burresi e Niccolò Guicciardini sono i due candidati alla carica di segretario Provinciale che stanno presentando le loro piattaforme. Ho sottoscritto la candidatura di Niccolò. L’ho fatto perché Niccolò nei mesi passati, appena giunto alla guida del Pd si è trovato a gestire partite pesantissime. Partite certo, non generate da lui. Lo ha fatto con coraggio e con capacità di ascolto e di lavoro, lo ha fatto mediando moltissimo. Oggi è un altro tempo, e credo che nel Pd senese sia giusto aprire un confronto molto franco e trasparente. In ballo c’è la nascita vera del Pd lasciando alla storia locale estenuanti accordi che non hanno prodotto buone cose, ma soprattutto c’è la scelta della direzione da prendere, c’è la capacità di individuare nuove strade per la crescita e lo sviluppo del territorio, perché questa terra ha ancora straordinarie risorse da investire. Niccolò rappresenta una generazione che deve prendere le redini con coraggio.

Se volete approfondire la piattaforma di Niccolò Guicciardini “Idee e passione per il Partito Democratico senese” potete leggerla qui

Lascia un commento